Recensione del giorno di 10 piani a Heilbronn

Bildquelle: © proHolzBW GmbH

Ostfildern, 17 ottobre 2018 L'edificio in legno più alto della Germania è attualmente in costruzione nel sito della Bundesgartenschauge a Heilbronn. Lo Skaio, il nome dell'edificio, è una novità e interessante per gli esperti sotto molti aspetti. Per questo motivo proHolzBW, in collaborazione con il complesso residenziale di Heilbronn, lo studio di architettura responsabile Kaden und Lager e l'impresa edile Züblin, ha organizzato una giornata di visita per il pubblico specializzato il 12 ottobre 2018, dieci giorni dopo la cerimonia del topping-out. Circa 170 architetti, ingegneri, appaltatori e decisori politici e dell'edilizia abitativa hanno accettato l'invito e hanno colto l'occasione per uno scambio di opinioni con gli esperti coinvolti nella progettazione e nella realizzazione della torre in legno. 

Dopo i saluti degli amministratori delegati di Stadtsiedlung, Bundesgartenschau e proHolzBW, Dominik Buchta, Hanspeter Faas e Christoph Jost, i visitatori hanno iniziato il tour in piccoli gruppi. L'architetto Markus Lager, Thorsten Kober (bauart Konstruktions GmbH, Berlino), Dirk Kruse (Dehne Kruse Brandschutzingenieure GmbH, Gifhorn), Anders Übelhack (ZÜBLIN TIMBER, Aichach) e Stefan Bärwald (ZEAG Energie AG, Heilbronn) hanno ricevuto i visitatori in cinque stazioni distribuite nell'edificio per tenere conferenze in cui hanno presentato l'architettura, la statica e la fisica delle costruzioni, il concetto di protezione antincendio, il concetto di protezione antincendio, l'edificio, l'edificio e l'edificio. Gli ospiti hanno potuto porre le prime domande direttamente dopo le presentazioni. Coloro che per primi hanno voluto che ogni cosa avesse il suo effetto hanno avuto l'opportunità di farlo durante la discussione finale con tutti gli oratori. 

Skaio potrebbe stabilire nuovi standard per la costruzione di grattacieli.

Secondo lo stato attuale, gli edifici di classe 5 possono essere costruiti in legno solo nel Baden-Württemberg, Berlino e Amburgo. Poiché non esistono ancora edifici comparabili, non esistono ancora linee guida standardizzate per la costruzione di grattacieli in legno (a partire da un'altezza di 22 metri). Gli esperti sperano ora che lo Skaio dia impulso al loro sviluppo. "Siamo ad un punto di partenza simile alla costruzione in legno a più piani di qualche anno fa", afferma Thorsten Kober. All'epoca vi erano dubbi sul fatto che l'edificio residenziale multipiano in legno avesse delle prospettive. Oggi, con la progressiva standardizzazione, ha il potenziale per diventare la nuova forza trainante del settore.

Gli esperti hanno aspettative simili per il lavoro dei responsabili della protezione antincendio. Il loro approccio si basava sulla direttiva generale sui grattacieli. Il nucleo della linea guida è la scala, che è stata costruita in cemento armato. In caso di incendio, viene pressurizzato in modo che non possano penetrare fumo o fiamme. Già nella scala la situazione di pericolo è la stessa che all'esterno di fronte all'edificio. Nelle aree residenziali, la protezione antincendio è garantita dai componenti che, secondo Dirk Kruse, sono impermeabili al fuoco e al fumo e soddisfano senza esitazione la resistenza al fuoco richiesta di 90 minuti. Anche le pareti portanti e i soffitti sono realizzati in legno massiccio, che brucia solo in superficie. Nidi luminosi o incendi di cavità difficili da combattere non possono svilupparsi. Il concetto di sicurezza comprende anche un sistema di irrigazione ad alta pressione. Tuttavia, questo è necessario solo per evitare che l'incendio si diffonda in un piano sovrastante attraverso le finestre a pavimento, dice Kruse.

"La diversità delle persone presenti oggi dimostra che il tema dei grattacieli in legno muove un intero settore. Qui ci sono architetti e ingegneri, rappresentanti di enti locali, associazioni di edilizia privata e pubblica, falegnami e fornitori", ha dichiarato Christoph Jost al termine della visita di giornata al primo grattacielo in legno della Germania e ha aggiunto: "Siamo particolarmente lieti che questo edificio segni un'altra pietra miliare nella costruzione in legno nel Baden-Württemberg, lo stato di costruzione in legno n. 1".